Crostata alla ricotta, amaretto e pesche

Crostata sensation . . .

cucina e cantina | Le Langhe tra ricette e fotografia

Grazie a tutti per il supporto, soprattutto perchè grazie a voi siamo arrivati secondi, dietro Slow Wine, un vincitore di tutto rispetto. Eravamo emozionatissimi e orgogliosi davvero!!

Ora passiamo a qualcosa di più succulento con una promessa: “giuro che non ricascherò di nuovo nel momento pastafrolla”, però ogni tanto qualcosa di pastafrolloso ci va!

Questa volta le bellissime e profumate pesche bianche del frutteto mi hanno ispirato per fare queste piccole crostatine da mangiare in un solo morso. Qui in piemonte le pesche ( i parsi o persi) si fanno ripieni con amaretto e cacao.La mia torta utilizza sempre gli amaretti con l’aggiunta della ricotta fresca locale, il seirass, lavorati con la forchetta e resi morbidissimi, perfetti per fare da base  a questa crostata, che vi assicuro, amerete perchè non troppo dolce e stucchevole.

Voi conoscete la ricetta deo Persi Pien? se la risposta è no, allora prometto che il…

View original post 225 more words

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s