Tortilla burger con Provola delle Madonie e salsa di yogurt allo zafferano…la merenda del campione

Burger Blast : : :

laGreg

tortilla burger

(scroll down for english version)

Da sempre gli opposti si attraggono.

Polo positivo e polo negativo. Bianco e nero. Giorno e notte.

La Greg e l’hamburger. Sì avete capito bene…

L’unico esemplare addentato in vita mia ha avuto un destino crudele: scomposto come un puzzle, scartato prima il pane molliccio poi salsa e cetriolino per mangiare la sola ciccia. Mi chiedo sempre chi abbia avuto la (malaugurata) idea di inventare il ketchup, senza il quale i ragazzi di oggi sembrano incapaci di addentare un panino o di ingurgitare patate fritte e pizza.

Mai preparato in casa un burger (men che meno entrato in versione take-away) fino a qualche giorno fa. L’occasione il rientro del maritino dalla gara di golf con una fame da lupo e la voglia di sorprenderlo con un piatto che mai si sarebbe aspettato dalla sottoscritta.

Niente carne però questa volta, ma una tortilla di patatas a contaminare un burger particolare, croccante…

View original post 1,188 more words

3 thoughts on “Tortilla burger con Provola delle Madonie e salsa di yogurt allo zafferano…la merenda del campione

  1. …Forse gli Americani….e noi subito li’ a copiare per forza ogni cosa..se solo volessimo mangiare pasta anche con l’Olio D’oliva..in Italia non abbiamo che scegliere le materie prime di qualità eccelsa…per pasta olio e altro…mi rendo conto che il tempo ormai per chi ha la fortuna di lavorare non ce l’ha nessuno…ma alla sera in famiglia…una cena semplice..poche cose..ma nostrane…quale cosa migliore ..e per gusto…e per palato??…Gli Americani, fantastici…ma l’Enogastronomia vera è Nostra.

    • Ma certo..I agree Maria!!!
      La vera gastronomia e’ qui!!!
      Ma la cucina e’ anche fatta di tanta passione e creativita’…
      Gli americani…(non essendo uno) are a nation of immigrants..a cosmopolitan mix of the world…
      The cuisine and ingredients do come from a knowledge of other lands andnations..oif which Italy is a big part..Just like in Canada(my birthplace)
      The Italian passion is never lost…more so there than here..
      But we must experiment and be passionate about all food and all ingredients…
      Especially our homegrown EVO and the bounty of our land..
      Every nation has a bounty of first class ingredients…and we must not be elitist or protectionists otherwise we fail to grow as a a nation and as a people..
      Buongiorno beautiful ♥
      kisses
      joe

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s