Ida // Spanish Queso Fresco with Honey & Walnuts

Ida // Spanish Queso Fresco with Honey & Walnuts. | papayapieces |

Crunchy Licorice Snails / Chioccioline croccanti alla liquirizia

rise of the sourdough preacher

chioccioline

It has been a while that I’ve been entertaining the idea of experimenting a little with basic grissini dough and some time ago, a morning before going off to work, I baked my first batch of grissini snails.But having made the snails too big the result was quite mediocre. The exterior was crisp and crumbly, but as I finished nibbling all the outer part disappointment hit me, the inside was moist and soft. I set aside the snails idea for a while, making a mental note to create smaller snails, in short a bite-size version or as italian foodblogger love to call this kind of product: finger food. The idea came back at full speed after Michela brought me a fantastic licorice powder. Why not create a new flavor of sweet grissini – one of my favourite snacks – using licorice and shaping the dough as a spiral? The…

View original post 759 more words

Crema di Ceci con scaglie di Bottarga

Chefs4Passion

P: I legumi li apprezzo particolarmente, li trovo decisamente eclettici e “trasformisti” poichè si possono abbinare indistintamente sia a pesce che carne, e possono essere pensati come aperitivo in monoporzione, sia come primo piatto, contorno o portata principale.

Ingredienti per 4 persone
320 g Ceci secchi
Bottarga di muggine
4 peperoncini
8 rametti di rosmarino
1 spicchio Aglio
Pepe di Sarawak
Sale
Olio extra vergine di Oliva umbro (www.barberani.com)

Ammollate i ceci per almeno 48 ore cambiando l’acqua un paio di volte. Se vi volete bene, lasciate perdere quelli nelle scatolette e i loro parenti stretti.
Vedrete il loro peso raddoppiare e il loro volume triplicare.
Sciacquateli, scolateli e metteteli in una pentola a pressione coperti d’acqua insieme a 4 rametti di rosmarino e uno spicchio di aglio. Fateli cuocere a fuoco lento per 2 ore – 2 ore e mezza.
Scolateli tenendo da parte l’acqua di cottura…

View original post 80 more words

Putin’s Energy Trumps U.S. Sanctions as Rosneft Extends Reach

Aside

Frollini al cocco

Parole di Gusto

Adoro coccolare i miei ospiti dall’aperitivo al dolce con sapori diversi, ricercati ma allo stesso semplici. Sapori che ogni volta stupiscono ma che inesorabilmente ti fanno sentire a casa. Forse perché è così che amo interpretare la cucina ed in un certo senso vorrei condividere le stesse emozioni con chi è seduto al mio tavolo. Non ho mai amato l’esasperazione in cucina così come nella vita… non è forse nelle piccole cose che è racchiuso il segreto della felicità?

E per concludere in bellezza una cena che si rispetti non può mancare la pasticceria d’accompagnamento al caffè! Quello che ho scelto per l’occasione sono dei frollini al cocco super friabili ed estremamente semplici, la ciliegina sulla torta per viziare sino all’ultimo i vostri invitati.

Ecco a voi gli ingredienti per la preparazione dei frollini:

250 gr di farina + un pò per il ripiano

125 gr di farina di cocco

2…

View original post 170 more words

S’mores Brownies

Peek

Image

This is such a fantastic brownie just the right balance of fudge and cake embellished with crunchy graham crackers, a crackle top and big melting marshmallows. What more could one ask for my daughter is in love with these. This is my third batch in a single day that I am baking and I think these kids are going to take more out to their friends tonight not that I am complaining sugar keeps me happy and emotionally I feel less vulnerable when I am eating sweets.I should start buying more fruit baskets instead of bags full of candies and sweets but I just can’t live without sweets I have a bad bad sweet tooth( a very bad boy).

Image

INGREDIENTS

16 tablespoons unsalted butter

10 oz. bittersweet chocolate, finely chopped

1 cup granulated sugar

3/4 cup firmly packed light brown sugar

4 eggs

2 teaspoon vanilla extract

1/4 teaspoon salt

View original post 148 more words

Signore e signori…il Babà al miele e mistrà {con lievito madre} per l’Mtchallenge #39

laGreg

babà al miele e mistrà

babà al miele e mistrà 4

(scroll down for english version)

Non ho mai mangiato un babà. Mi correggo, non è vero.

Ne ho assaggiato un cicinin una volta, molto ma molto tempo fa, e quella briciola inzuppata di rum è stata sufficiente per convincermi che non era un dolce fatto per me.

Dopo di allora l’ho rivisto qualche centinaia di volte nei banconi delle pasticcerie ma mai, dico mai, che mi sia tornata la voglia di provarlo. Un motivo preciso c’è…anzi, a pensarci bene, due:

1) mi piacciono i dolci rustici e che fanno crock sotto ai denti,

2) non bevo superalcolici (anche se ammetto che qualche volta mi piace bagnarmi le labbra con la grappa).

Ma com’è che questo Mtchallenge riesce a farmi provare piatti che mai mi sarei sognata di fare? E questa volta mi sono pure divertita anche se ad un certo punto ho creduto che qualcuno mi avesse fatto il malocchio (proprio…

View original post 2,261 more words

No. 1 Worst Chore // Colourful Berry and Hazelnut Oat Breakfast

No. 1 Worst Chore // Colourful Berry and Hazelnut Oat Breakfast.

U.S. Oil Imports From Africa Are Down 90 Percent

Aside

Lemon Panna Cotta with Lemon Sugar {Dairy Free}