Confettura di cipolle rosse di Tropea

Ravioli di Melanzane e Mozzarella al Filetto di Pomodoro Fresco

Chefs4Passion

G: la ricetta che descriverò di seguito, davvero estiva, fa parte della già citata “alta cucina con semplici ingredienti”. La bravura dello chef (in questo caso, ancora, Claudio Sadler) sta nel scegliere ingredienti di prima qualità e saperli dosare con maestria per ottenere pura armonia di sapori.

Da questo piatto deriva anche la ricetta che ho presentato in televisione, opportunamente modificata e di cui fornirò la descrizione in un futuro post.

INGREDIENTI PER 5 PERSONE

–       Pasta per ripieni;
–       Melanzane Tonde Violette: 1;
–       Mozzarella di Bufala: g 200;
–       Pomodori Ramati maturi: g 500;
–       Basilico: 1 mazzetto;
–       Grana Padano: g 50;
–       Prezzemolo: g 30;
–       Aglio: 1 spicchio piccolo;
–       Olio e.v.o.*;
–       Sale;
–       Pepe.

IMG_5222

Preliminarmente, occorre ricordare che gli ingredienti per la realizzazione del ripieno devono essere bene asciutti, in modo tale da non bagnare la pasta.

Sbucciare le melanzane e tagliarle a…

View original post 221 more words

Colazione leggera ma gustosa: torta allo yogurt profumata al lime

DSC_9262

….con questi ‘simpaticissimi’ e continui temporali estivi, va da se che quest’anno noi belle fanciulle non dovremmo preoccuparci della prova costume, la nostra unica preoccupazione sarà trovare un giacchetto/maglione/pashmina da abbinare ai coloratissimi e leggerissimi abitini estivi che abitano il nostro armadio. Che dire….grazie meteo. 😦
Nonostante tutto, la preoccupazione per la linea è nel nostro dna, e anche se io non sono un’amante della dieta, ho pensato ad una ricetta per una colazione leggera, sana, praticamente priva di grassi ma comunque gustosa: torta allo yogurt al profumo di lime. Oltre ad essere super leggera, perchè non contiene né uova e né burro, è anche velocissima da preparare.

….fuori diluvia, quindi ecco la ricetta e datevi da fare oggi pomeriggio! 😉

tempo di preparazione: 10 minuti
tempo di cottura: 35/40 minuti
difficoltà: facile
occorrente: un recipiente garnde, una frusta (o fruste elettriche), una teglia rotonde di 22 cm di diametro…

View original post 95 more words

Albicocche al cartoccio…su www.lagreg.it | Parcel-roasted apricots… on www.lagreg.it

laGreg

(scroll down for english version)

Vi ricordo che ora mi trovate su www.lagreg.itpertanto se non volete perdervi i post (e le albicocche al cartocciodi oggi!!) è necessario che aggiorniate l’indirizzo nel reader di wordpress o nella blogroll di Bloglovin.

In alternativa potete iscrivervi direttamente nel blog cliccando ‘Segui il blog/Follow me’ e confermando la mailche riceverete nella vostra posta elettronica.

Finalmente è on line anche la pagina Facebook de La Greg e chi preferisce può seguirmi lì…sarà sufficiente cliccare ‘Mi piace’ sulla pagina stessa.

Vi lascio un’anteprima del dolcino di oggi…

Buona giornata a tutti!

albicocche al cartoccio

***

I remind you thatI moved to www.lagreg.itthereforeif you do notwant to miss my posts(and the parcel-roasted apricots I publishedtoday!) you should updatethe URLinto the wordpress readerorBloglovinblogroll.

Alternatively,you can subscribedirectly from theblog by clickingFollow me

View original post 34 more words

MINI CAKES DA PASSEGGIO ALLA FRAGOLA E LIMONE

Bocconcini di Pollo con Zucchine, Zenzero e Albicocche: tanti gusti in un solo semplice piatto

Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

Questa ricetta è una delle preferite dalle due monelle: il pollo è la carne più spesso cucinata in casa, quindi cerco sempre di inventarmi piatti diversi, che vadano bene per tutta la famiglia, buoni e colorati, perché, specialmente per i bimbi, l’occhio vuole la sua parte! Mi piace sperimentare e trovo giusto che le bimbe assaggino tutto: in tavola si mangiano le stesse cose (a parte i problemi dovuti alle dannate intolleranze)! Ho scoperto, per mia grande gioia, che entrambe amano molto gli abbinamenti dolce-salato e piccante-agrodolce (che evito ancora alla piccola Greta perché.. piccola)!
I miei suoceri, più attaccati ad una cucina tradizionale, rimangono scioccati quando le vedono mangiare questi piatti, per loro strani: la frutta insieme a verdura e carne? Nonostante mio suocero abbia fatto il cameriere per tanti anni in rinomati ristoranti e visto passare piatti di ogni genere, lui preferisce sempre la tagliatella al ragù e…

View original post 398 more words