Maurice Vesselle Grand Cru Millesimè 2000

The Wine Training

IMG_4001
Bouzy, comune che storicamente faceva parte di quel lembo di Champagne che tradizionalmente era dedita alla produzione di Pinot Noir destinato a diventare vino rosso, per questo definita anche “Bouzy Rouge”. Questo era di fatto reso ancor più famoso perché era il vino scelto per accompagnare l’incoronazione del Re di Francia che avveniva nella cattedrale di Reims ed era inoltre il vino favorito di Luigi XIV. La fama del Rouge è stata offuscata dal dilagare del metodo Classico. Molte delle uve che venivano usate per il rosso sono  poi state  usate nella produzione dello Champagne durante la crescita della sua celebrità  in ogni angolo del Globo.
La famiglia Vesselle vignaioli da generazioni ,Proprietaire Recoltant  ,hanno in una delle migliori posizioni e terreni sulle pendici meridionali della Montagna di Reims, con un vigneto di 17 ettari in cui vengono prodotti Champagne con classificazione Grands Crus. Il Pinot Noir oggi è coltivato per…

View original post 246 more words

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s