Il Trebbiano, voce bianca d’Abruzzo

il TaccuVino

wpid-20151017_010616.jpgScrivo sull’onda del ricordo ancora fresco della degustazione messa in piedi venerdì sera a Forlì. Ho messo insieme le mie origini abruzzesi, il mio crescente amore per questa terra ed il desiderio impellente di trasmettere un poco di quello che di anno in anno scopro in questa regione: dai paesaggi mozzafiato ai piatti di una cucina povera che sa diventare sublime esaltazione di sapori autentici, dai borghi pieni di fascino alle realtà del vino che ogni volta sanno sorprendermi con un livello qualitativo impressionante.

In molti hanno a mente i mostri sacri del vino abruzzese, da Valentini a Pepe, da Cataldi Madonna a Masciarelli, ma oltre a questi riferimenti ci sono realtà giovani e con le idee chiare, che hanno tanta determinazione e le competenze per fare bene oggi, e promettere ancora di più in futuro. Così ho portato qualche bottiglia raccolta nelle mie visite in Abruzzo, ed etichette di produttori…

View original post 1,957 more words

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s