L’insospettabile eleganza della Coda di Volpe

The Wine Training

IMG_0028La Coda di volpe è un vitigno a bacca bianca, coltivato in Capania diffuso solo in ambito regionale. Grazie ad alcuni produttori stà tornando alla ribalta facendo parlare di se soprattutto per le sua grande capacità di invecchiamento. Presente soprattutto in provincia di Benevento.

La Coda di Volpe,  il nome  è dovuto alla forma tipica del grappolo che richiama appunto la forma di  una coda della Volpe
Insospettabile  grande vitigno che in gioventù mostra slanci di freschezza fuori dal comune, dinamico e saporito ha profumi floreali e citrigni uniti a mineralità  spiccate.
Con l’evoluzione dimostra doti di  eleganza e profondità tipica dei più noti bianchi da invecchiamento.Con il tempo si arricchisce di note eteree idrocarburi, sentori di nocciola senza mai perdere la parte agrumata e saporita , più equilibrato sulle morbidezze resta lcomunque un vino che unisce la grande persistenza ad una vena fresco sapida praticamente inesauribile.

IMG_2395

View original post

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s