Ad un passo da te. 

Sprigiona i suoi profumi migliori quando esce dal guscio dopo lungo tempo.Assapora finalmente una felicità intatta, priva di pensieri.
Ripercorre ogni istante lentamente, anche se a tratti in qualcosa non si riconosce.
Si prende pause quando cerca di razionalizzare.
Smarrisce la via se trova distrazione, ma chiusi gli occhi trova il suo ritmo.
È così l’amore.
Ha passi lenti, poco costanti e scandisce l’attimo in un respiro.
Ha una luce morbida che tiene stretta nei pugni, e quando serve copre le ombre di malinconia.
Se avverte stanchezza trova riposo sotto un albero, e aspetta. Che le foglie cadano, e che la vita le porti altrove.

L’amore accarezza sorrisi e strette di mano. È una espressione di meraviglia sulle palpebre.
E quando non si esprime è perché ha parole troppo grandi da poterle abbracciare.
Teme il buio. Ma se ne sta con la testa sul cuscino ed il cuore tra le…

View original post 303 more words

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s