Dos Tierras,quanto di Spagna c’è in Sicilia…un modo di essere

Diary of Wine and Rum

TT 1_ntt3_n

“Se la Spagna è, come qualcuno ha detto,più che una nazione un modo di essere,è un modo di essere anche la Sicilia e il più vicino che si possa immaginare al modo di essere spagnolo.” ( Leonardo

Sciascia)

Pierpaolo Badalucco lui,Beatriz de la Iglesia Garcia lei.  Vignaioli si nasce e poi ci si incontra,un siciliano e una spagnola di Siviglia. Una scoperta in cui mi lascio affascinare inaspettatamente,completamente. Siamo in una zona altamente vocata, Mazara del vallo, Petrosino la zona che si affaccia sul mare ha gran parte di uve a bacca bianca, soprattutto Grillo e Verdejo,mentre nella zona di Delia Nivolelli coltivano quel pezzetto di  Spagna più caro all’ anima di Beatriz.  Allo Stand di Vinnatur  c’è Pierpaolo che  mi versa il loro vino mentre racconta di come la moglie non sentisse suo il Nero d’Avola, del viaggio per prendere e trapiantare una parte di cultura,vite e vita a…

View original post 504 more words

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s