Malvani Vade

My Culinary Saga

IMG_2488

Hey my lovely Readers! It’s been a while since I connected with you all. Well, I have been distracted, away and occupied with so many things besides the blog.  There are changes on the job front that I shall announce soon. 🙂 Strangely, I thought it would free up my time but I have been on my toes ever since.  I have missed blogging and wish I could do more in the 24 hours I have. I realized one thing though, the more I am away from blogging, tougher it gets to come back into the ‘zone’. I seriously have troubles writing! Do you have such moments?

The good thing is, I am back from a short but rejuvenating trip to Budapest and damn, I was pleasantly surprised with the city.  I needed the break for sure and it didn’t disappoint! The weather was sunny and on our side during…

View original post 433 more words

Sooji toast/Semolina toast

Aside

monikablends

received_10207595905229468.jpeg

Posting after a gap😀 Well, have not been doing quite well so not cooking much. And when I do, I prefer cooking dishes which can be made without spending hours in the kitchen and this sooji toast is one of those easy recipes which doesn’t demand much of your time. A few days back when my neighbor was not at home while her kids were back from school, they ended up waiting at my place for their mom to come and not to mention they were very hungry. So I made (after a long time) these sooji toast or you may say ‘eggless savory french toast’ and they loved it. Since then I have been making these really often. Its healthy, gets ready in less than 15 minutes and very filling. They make perfect breakfast and are perfect for kids lunch box as well. It turns soft (not chewy) after…

View original post 226 more words

“Cancellaia” il Cabernet di Riparbella

The Wine Training

IMG_7155Val di Cecina zona poco conosciuta per i vini che per per fattura riescono ad elevarsi sempre più a nuova zona di cui tener conto negli anni a venire. Conosciuta sopratutto all’estero grazie al grande interesse del mercato internazionale per determinati vitigni ed assemblaggi. Un territorio che ha una grande rilevanza
per questi vitigni, in particolare il Cabernet, che in questi luoghi più caldi e soleggiati rispetto alla loro terra di elezione, riescono  ad esprimere  ricchezza di frutto ed estrattiva che esalta la componente ricca di questo vitigno. Grazie anche ad una  ventilazione costante che mitiga le temperature ed una densità d’impianto  limitata a circa 5500 piante per ettaro, nei vini si mantiene la  dose di freschezza necessaria per un adeguato rapporto tra morbidezze e acidità .

I vigneti su cui si produce il Cancellaia, Cru e prodotto di punta dell’azienda Pakravan-Papi, in provincia di Pisa si trovano all’inizio delle colline…

View original post 173 more words

COLLABORAZIONE #2

PENSIERI LOQUACI

retedelledonne-collaborare.jpg Immagini prese dal web

Eccomi qui a presentare una nuova collaborazione…

Ora, è noto che io mi butti a capofitto in tutto ciò che mi viene dato per nuovo, sconosciuto, ignoto.

Ora, vi dico che io mi diverto un sacco, imparo un sacco di cose e spero di essere in grado di insegnarne se non altrettanto almeno qualcosa.

Ora, che io sia un “entusiasmo ambulante” lo dicono in tanti, così come mi dicono che sono “entusiasmo contagioso”.

Quindi.

Quando ho chiesto al collaboratore su quale argomento volesse scrivere qualcosa sono rimasta di sasso prima e ho deciso di provarci poi.

Premetto di non avere questa situazione nella mia vita, ne in prima persona ne conosco persone vicine che vivono questa cosa.

Credo che sia tra le varie disabilità la più, o almeno una delle più difficili da gestire.

Credo di non essere inciampata in nessuna frase retorica ne tanto meno…

View original post 73 more words

Bolle di sapone fatte in casa

Il blog di Mamma Formica

Chi di noi non é stato piccolo o ha un figlio o un nipotino da accudire a cui piacciono le bolle di sapone, e in poco tempo una volta iniziate finiscono soffia qua soffia la e spariscono in un nulla e tocca ricomprarle.
Da oggi ho scoperto il metodo per farle in casa e funzionano come quelle acquistate.
Da piccoli ci provavano a farli ma con l’acqua del rubinetto e qualche goccia di detersivo non venivano un granché.
Ho trovato finalmente la soluzione!
Il procedimento è semplice, basta versare in un recipiente un bicchiere da caffè di acqua demineralizzata, un bicchiere da caffè di detersivo dei piatti e una punta di cucchiaino di zucchero, mescolare il tutto è lasciare riposare uno/due giorni.
Il risultato é assicurato.

Mio figlio si diverte e anche le mie tasche ????

View original post

Heavenly Cookie Bars

Aside

cookinandshootin

Our friend was having a bake sale at her daughter’s school during the primaries, and asked me to make something. I decided since Maria is Nicaragua visiting family, I’d go ahead and post my bake sale contribution. My friend and I were going back and forth on what to bake – Should I make cupcakes? Scones? Cookies? Or coffee cake? – These amazing bars got all the votes!

Heavenly Cookie Bars are perfect for a low maintenance dessert, and are a guaranteed crowd pleaser. They’re one of my favorite go to cookie recipes because they are quick and delicious.

In the end, the bars SOLD OUT and were a big hit!

HEAVENLY COOKIE BARS – (AKA MAGIC COOKIE BARS)

Makes about 2 dozen bars

  • ½ cup butter, melted
  • 1 ½ cups graham cracker crumbs
  • 2 TBL flax meal
  • 1 14 oz. can sweetened condensed milk
  • 2 cups semi sweet chocolate…

View original post 115 more words

Pizza senza glutine con funghetti, provola e carciofini

Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

Per la Rubrica del Venerdì “L’Angolino del Papà” portiamo in tavola una buona Pizza farcita, senza glutine, con funghetti, provola  e carciofini, accompagnata da una buona Birra Rossa senza glutine Brunehaut. Da quando ho scoperto di essere intollerante al glutine, tutta la ciurma, marito compreso, si è avvicinato a questa nuova alimentazione, assaporando e scoprendo prodotti nuovi e buonissimi. Il mio lievito madre senza glutine mi ha aiutato tantissimo per la preparazione di ottimi panificati, leggeri e digeribili come la Pizza che vi propongo oggi e che ho preparato esclusivamente per il papà di casa: Funghetti sott’olio, carciofini della nonna e provola senza lattosio …. buonissima!

Ingredienti:

200gr di Mix Farmo Lp Low Protein
200gr di Mix per Pizza Nutrifree
280gr di lievito madre
380gr di acqua
1 cucchiaino di miele
25gr di olio evo
10gr di sale
funghetti sott’olio q.b.
carciofini sott’olio q.b.
120gr di provola…

View original post 153 more words

Thai Fish Cakes

thenotsocreativecook

Have some delicious Thai experience with these fish cakes – deliciously aromatic and full of amazing flavors with a little kick

Thai Fish Cakes - TNSCC 3

I love fish, but I don’t have much much fish recipes. When I want to eat fish, it’s either I fry them or I make something like this King Fish in Turmeric and Coconut Milk. I love grilled fish, too, but if I am the one to char-grill them, ‘No, thank you!’.

I am happy that fish can be enjoyed in cake form, too. Uh, chocolate fish cakes? Have you heard of them? Oh! Not that kind of cake? Well, it I could not imagine how it must taste. 😛 Fish cakes are boneless, skinless white fish fillet mixed with other ingredients, then formed like patties and fried (or baked).

Thai Fish Cakes - TNSCC 1

These fish cakes are so delicious and aromatic with Thai flavors like nam pla (fish sauce) and red curry…

View original post 173 more words

Come sostituire il lievito dei dolci

Il blog di Mamma Formica

Oggi avevo voglia di crostata, tempo fa avevo postato la ricetta, solo che mentre preparavo gli ingredienti mi sono accorta che mi mancava il lievitom, allora girando per internet ho trovato un valido sostituto nel bicarbonato.
Come ho fatto ho messo nell impasto un quarto di cucchiaino di bicarbonato e spremuto mezzo limone, il risultato é stato più che buono…. provare per credere!

View original post

Spaghetti alla gricia con zucchine e zenzero

pasta alla gricia (9)

Forse sarà l’aria di Roma (sono tornata nella mia amata città per qualche giorno!), ma oggi ho una gran voglia di un super piattone di pasta alla gricia. Tutti conoscete questo primo piatto della tradizione culinaria romana vero?

Bhè per chi non lo conoscesse, vi dico che la pasta alla gricia, detta volgarmente, è un piatto di pasta alla carbonara ma senza uova. Si esattamente, perchè se partite pensando alla ricetta della pasta alla carbonara vi renderete conto che gli ingredienti sono gli stessi, ma nella gricia mancano le uova, e quindi gli ingredienti per preparare la pasta alla gricia sono: pasta, pecorino romano, guanciale, sale, olio e tanto pepe nero. Io però in questa ricetta ho aggiunto tre ingredienti perchè quella che vi propongo oggi è una pasta alla gricia rivisitata a modo mio, ovvero con zucchine e zenzero.

Ora vi starete chiedendo, qual’è il terzo ingrediente che ha…

View original post 370 more words