Le 5 regole del Brunch perfetto in casa

Avete mai pensato di sconvolgere la vostra idea di festa? Il brunch, o meglio organizzare un brunch in casa, potrebbe fare al caso vostro!
Questa stramba definizione che ci è sempre più familiare, non è nient’altro che l’unione di due parole. La parola ‘brunch’ infatti deriva dal mix dei termini inglesi “breakfast” e “lunch” e si usa per indicare un pasto che nei giorni festivi mette insieme la colazione e il pranzo: ti alzi troppo tardi per un semplice cornetto&cappuccino ma sederti a tavola per primo-secondo-contorno-frutta è troppo.
Ecco, ci volevano gli inglesi direte voi, è il pasto che facciamo tutte le domeniche dopo aver fatto serata! Eh sì, ma gli inglesi hanno maggior pragmatismo e dono della sintesi. E poi, avete provato a fare un mix delle parole “colazione” e “pranzo”? Ecco, non ci provate! Il risultato potrebbe essere: colanz… colazanz… colz… pranzione… no….

Il brunch è una moda che…

View original post 820 more words

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s