“Il Calamaio” tra originalità e tradizione

The Wine Training

IMG_7036Il calamaio che in epoca più remota  serviva  per contenere l’inchiostro per intingere le penne per la scrittura è invece il nome di una azienda vinicola che ha sostituito egregiamente l’inchiostro con il vino. Il piccolo borgo  posto poco lontano dalla città di Lucca è separato solo da poche basse colline dalla costa. L’azienda  è guidata con passione da Samuele Bianchi il quale nel 2003 compra  i terreni in stato di completo abbandono, e con coraggio e determinazione decide di recuperare le vecchie viti che a tratti spuntano da un territorio quasi ricoperto da sterpaglie e intrighi di rovi.

IMG_7037I vecchi vitigni erano disposti in maniera assolutamente casuale in mezzo alle coltivazioni rurali di mais e granturco. Le viti vecchie anche di 4050 anni, vengono pazientemente riportate in uno stato produttivo e tutto il terreno è adeguatamente lavorato per far spazio anche a nuovi impianti vitati. Le pareti della collina…

View original post 415 more words

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s