Markus Molitor 1989 “Il Riesling “

The Wine Training

Non c’è niente da fare dopo l’ennesima degustazione di Riesling provenienti da varie zone Markus Molitor ancora una volta si conferma sul podio al primo incontrastato posto. Puro, eclettico, sublime, sembra provenire da un pianeta diverso da una costellazione distante anni luce. Un’esperienza coinvolgente ed un’appartenanza ad uno stile inconfondibile e riconoscibile tra tutti per la estrema nobiltà di lignaggio. Un adulto di 27 anni eppure un bambino che non dimostra la vera età celandola dietro una vivacità infantile che si burla di tutto e tutti prendendoci in giro. Un olfatto da fuori classe, dalla cui complessità si esibiscono una miriade di profumi, agrume fiori gialli, canditi miele, uva passa, ventate iodate. L’assaggio è irrefrenabile, composto da un sorso perfetto in ogni sfumatura a ricordare le note olfattive; artefice di un gusto pieno e lineare, integro, privo di sbavature, con un allungo infinito, un re cui tutto è concesso .

View original post

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s